STIGMATICA POLACCA KATARZYNA  SZYMON

flower08.jpg

 

ATTUALITÀ 

Scarica

gratuitamente il film

di Katarzyna Szymon

Guarda il video di Caterina Szymon

Ritorno a home page   

Archivio delle fotografie   

Libro di preghiere 

Contatto -  katarzynaszymon@wp.pl 

Messaggi importanti per tutto il mondo 

 

 

 

STIGMATE 

 

DONO DI RICEVERE LA SANTA

COMUNIONE DAL CIELO 

Libro su Katarzyna Szymon   

Le estasi scelte 

sulla guarigione miracolosa

Testimonianze dei tutori 

 


Warning: include(STD/STDwlo/STD4a.htm) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /public_html/Webserver/W/WiecejDziecinstwo.php on line 596

Warning: include(STD/STDwlo/STD4a.htm) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /public_html/Webserver/W/WiecejDziecinstwo.php on line 596

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'STD/STDwlo/STD4a.htm' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php') in /public_html/Webserver/W/WiecejDziecinstwo.php on line 596

 Katarzyna Szymon chiamata da molti ”Katarzynka”, * e nata il 21 ottobre 1907 a Studzienice vicino Pszczyna

 Quando non aveva ancora due anni, * e morta la sua madre, lasciando sei figli orfani

 Suo padre, uomo del bosco, dopo poco tempo si e sposato un'altra volta.

Per Katarzynka la seconda madre era soltanto una matrigna cattiva, la quale, non badando a niente, la faceva lavorare forte a casa e nel podere.

Nonostante l’infanzia difficile, Katarzynka ha imparato a pregare e da questo momento ogni momento libero dedicava alla preghiera, chiedendo specialmente la conversione del padre, il quale tornava spesso a casa ubriaco e picchiava i suoi figli.

Le sue preghiere sono state accolte con il tempo – il padre si e convertito e prima della morte si e perfino fatto il monaco del III convento di San Francesco

 Parla Małgorzata Piksa da Studzienice:

"Conoscevo Kasia ancora dall’infanzia. Era sempre modesta, sempre portava il rosario, sempre era sorridente, sempre allegra si rivolgeva agli altri : non litigate, vivete sempre in pace e sorridenti. E cosi l’ho ricordo, modesta, pulita e sorridente a ognuno sia ai vecchi, sia ai bambini. Sempre e stata aperta per tutti gli altri

 Questa testimonianza e da vedere nel filmato

 

vcr_up.gif